Trapani, i giovani della Diocesi celebreranno la Giornata Mondiale della Gioventù con un selfie

Parola d’ordine per partecipare: postare il proprio selfie sulla pagina facebook. Sabato sera 28 marzo, vigilia della Giornata Mondiale della Gioventù, i giovani della Diocesi si ritroveranno presso la Chiesa del Purgatorio a Trapani  (inizio ore 19.00) per un incontro di festa e preghiera sul tema indicato da Papa Francesco “Beati i puri di cuore perché vedranno Dio”. I giovani che parteciperanno  appena arrivati nella Chiesa che ospita i gruppi dei “misteri”, saranno invitati a realizzare un selfie. Le foto dei volti raccolti dai social e poi in diretta nel corso dell’incontro, comporranno a fine serata, come in un mosaico, il volto di Cristo.[su_spacer]

“Non vogliamo fermarci ad una riflessione moralistica della  beatitudine della purezza del cuore  ma puntare invece sull’immagine dell’uomo come riflesso della bellezza di Dio. Oggi attraverso i social siamo circondati da facce. Vogliamo riscoprire invece l’unicità della bellezza di ogni volto che insieme ad altri volti, sullo stesso cammino della vita, rappresentano qui ed ora il Volto di Cristo.Con questo semplice gioco vogliamo esprimere il desiderio di ridare dignità all’umano perché Dio, nel volto sofferente di Gesù della passione,  grida l’immensa dignità, irrinunciabile in ogni condizione di vita, di ogni uomo per avere il coraggio di essere felici come ci esorta nel suo messaggio Papa Francesco. Rinnoviamo l’appello a tutti i ragazzi – dice il direttore dell’Ufficio di Pastorale giovanile don Filippo Cataldo – anche se non puoi partecipare inviaci il tuo selfie:  tuo o di gruppo … diventeremo tutti parte di quel Santo Volto dei volti che «suscita in noi il desiderio di fare della nostra vita qualcosa di grande”.[su_spacer]

All’incontro parteciperà il vescovo Pietro Maria Fragnelli. Su Facebook i selfie potranno essere postati fino alle 13 di Sabato 28. Poi, per chi lo desidera, direttamente nella Chiesa del Purgatorio chi sarà uno “staff selfie” per tutti coloro che desiderano partecipare.[su_spacer]

La pagina dell’evento: https://www.facebook.com/events/1383628088626326/