Figuranti Via Crucis3C’era anche una coppia di richiedenti asilo, ospiti dello SPRAR per famiglie di Custonaci, fra i figuranti della “Via Crucis” di Valderice. La rappresentazione, che si è svolta ieri ha previsto, lungo il percorso del Parco urbano di Misericordia, la presenza di 14 stazioni di quadri statici viventi, a rappresentare la Passione di Gesù Cristo.[su_spacer]

Un intenso momento di preghiera e raccoglimento, e contestualmente, anche un’importante occasione di integrazione per i due ospiti del centro di protezione asilo, marito e moglie, protagonisti di due stazioni della Via Crucis. L’iniziativa è stata realizzata dall’Associazione Pro Misericordia in collaborazione con le parrocchie locali ed il Comune di Valderice con la collaborazione del Consorzio Solidalia, ente gestore dello SPRAR per famiglie di Custonaci.