Tragedia sfiorata lungo la tratta ferroviaria Trapani-Salemi. Un agricoltore marsalese di 56 anni (D. A.), è rimasto bloccato con il suo trattore proprio in mezzo ai binari del passaggio a livello in prossimità della stazione ferroviaria “Spagnuola”. Il fatto è successo lo scorso giovedì 7 aprile. In quel momento, precisamente alle 15.20, sopraggiungeva il treno regionale 8641 che non poteva evitare l’impatto con il mezzo agricolo.[su_spacer]

Per fortuna né il contadino né altri hanno subito ferite; tuttavia, grande è la stata la paura per lo scampato deragliamento che avrebbe potuto occorrere in seguito all’impatto. Nell’occasione i trattore subiva forti danni nella parte anteriore, mentre il convoglio ferroviario, grazie alla sua mole, riportava lievi ammaccature, tanto che poteva riprendere la sua corsa portando a destinazione i passeggeri diretti a Trapani. Sul posto è intervenuta la Polfer di Marsala che, dopo i rilievi fotografici e il sopralluogo tecnico, ha segnalato l’autista del mezzo agricolo alla competente Autorità giudiziaria per aver procurato il pericolo di un disastro ferroviario.