Trapani, Non accennano a placarsi gli episodi di microcriminalità in città. Già nei giorni scorsi avevamo denunciato come il bersaglio di taluni malviventi fossero le automobili parcheggiate durante orari di lavoro. Ebbene, venerdì la lista si è aggiornata di un altro colpo e il copione rimane sempre lo stesso: frantumazione del finestrino per poi procedere al furto dei vari oggetti che trovano all’interno delle auto.

L’episodio in questione si è consumato in Piazza Falcone Borsellino, in una delle vie più trafficate come la Via Virgilio. La vettura, in sosta nel parcheggio privato ma accessibile a tutti, è di proprietà dell’Avvocato Strade Katiuscia, la quale ha potuto constatare la spiacevole sorpresa all’uscita dal proprio studio legale, al termine della giornata, verso le 21.30. A rendere la vicenda singolare è la refurtiva, che ammonta ad un euro e a due cioccolatini.