Oltre la “Processione dei Misteri”. Le iniziative del gruppo “La Lavanda dei Piedi”

In avvicinamento della Settimana Santa a Trapani, nello specifico della Processione del Venerdì Santo dei Misteri, il gruppo Sacro de “La Lavanda dei Piedi”, tramite un comunicato stampa, annuncia le proprie iniziative che vanno oltre il senso del corteo religioso.
Da oltre vent’anni infatti il Ceto dei Pescatori è composto da circa 80 persone tra collaboratori, collaboratrici, portatori volontari e gruppo consiliare. La raccolta andrà alla “COOPERATIVA SOCIALE VOGLIA DI VIVERE” che si adopera in attività di laboratorio e ricreative per persone diversamente abili, e alla Parrocchia “San Francesco D’Assisi” di Trapani che aiuta i poveri del quartiere.

«Così come ogni anno, il nostro Gruppo, devolve TUTTA la raccolta di strada, le classiche “Picacce” in beneficenza. Questa nostra decisione nasce per il semplice fatto di poter dare un senso alla Processione. – si legge nella nota – Dare senza ricevere e’ quello che ci insegna Nostro Signore, e noi nel nostro piccolo abbiamo deciso di aiutare chi e’ meno fortunato di noi, sia in salute che in disponibilità economica».