Incidente alla stazione, donna in gravi condizioni

Incidente questa mattina all’uscita della stazione ferroviaria. A rimanere coinvolta una donna, una professoressa di Campobello di Mazara di 41 anni che stava recandosi all’Istituto “Bufalino”. Mariangela D.G., insegnante di chimica, era giunta in treno, quando, nei pressi dell’hotel Crystal, è stata investita da un auto. Dopo alcune cure presso il “Sant’Antonio Abate”, è stato disposto il ricovero all’ospedale di Messina, dove adesso la donna è in prognosi riservata. Ancora tutta da ricostruire la dinamica dell’incidente, al vaglio dei Vigili Urbani.