Nuovo successo internazionale per l’artista fotografo trapanese Massimiliano Balò che in data 28 Ottobre 2017 ha ricevuto un prestigioso premio ai “Siena International photo awards” per una fotografia intitolata “Digging”. La foto, che è stata scattata sulla sponda italiana del lago di Lugano e precisamente a Porto Ceresio, rappresenta una figura umana di spalle distorta e inserita in una visione insolita per l’occhio umano.

Il successo agli International awards di Siena rappresenta l’ennesimo successo del fotografo trapanese, residente nel Regno Unito, in manifestazioni internazionali (ricordiamo anche la pubblicazione recente di una sua foto scattata a Trapani sul catalogo dei Sony awards).