FAVIGNANA : PAGOTO VUOLE RADDOPPIARE

L’annuncio, come si conviene ai nostri giorni, lo fa tramite facebook,con una lettera aperta vocale: Giuseppe Pagoto si ricandida a sindaco di Favignana. Nella lettera prevale l’appello ai sentimenti, alla famiglia, ai tanti cittadini che gli avrebbero chiesto di ricandidarsi, ai successi che hanno segnato la sua sindacatura, con particolare riferimento all’area marina protetta, ma anche ad uno sviluppo “ come non si vedeva da oltre 10 anni”. Insomma un Pagoto deciso a continuare perché, conclude “indietro non si torna, bisogna continuare il lavoro svolto”.

Nella lettera vocale Pagoto non fa alcun riferimento alla politica, ai partiti che lo appoggeranno. E’ noto che da settimane a sinistra, ma potremmo dire nel centrosinistra, che lo ha eletto e sostenuto in questi anni, ci sono stati e ci sono mugugni sulla  ricandidatura.

Qualche indiscrezione fa riferimento allo stesso Lucio Antinoro -il sindaco che ha avuto Pagoto come vice e che lo ha lanciato nella scorsa elezione – che con Pagoto ha avuto recentemente colloqui non molto sereni. E in questi giorni si era addirittura mormorato di una discesa in campo in prima persona proprio di Antinoro, il sindaco che ha ripianato le finanze comunali e dato l’avvio al rilancio turistico isolano.

Rimane da vedere se i dissensi sono stati ricuciti o anche la campagna elettorale isolana seguirà la scia di altre campagne elettorali con la sinistra, il centrosinistra, che si combattono su fronti opposti.

Aldo Virzì