Al via oggi l’ecotour del candidato al Consiglio comunale Ninni Pipitone

Ecotour per l’ultima settimana di campagna elettorale di Ninni Pipitone, il candidato al Consiglio comunale di Trapani nella lista “Tranchida il sindaco per Trapani”. In sella a una bici elettrica, il 31enne operatore turistico percorrerà le strade della città per far conoscere il proprio progetto elettorale e incontrare esercenti e residenti. Il giro su due ruote del candidato prenderà il via oggi dal centro storico e proseguirà fino a venerdì battendo le principali zone cittadine.

“La mia è una scelta di coerenza – spiega Pipitone – nel mio progetto per una Trapani Turistica 2018 l’elettrico e la mobilità sostenibile, insieme al digitale, sono le tre vie che individuo per trasformare il territorio in una smart city efficiente ed ecologica”. Tra le proposte del candidato ci sono infatti quella di dotare il Comune di un parco auto elettriche, la creazione di postazioni di ricarica che invoglino e incentivino all’utilizzo di mezzi non inquinanti, l’installazione del wi-fi libero in centro storico, nelle spiagge, sui terminal degli aliscafi, nelle stazioni e alle fermate dei bus. E ancora: l’adozione di guide innovative che si avvalgano della tecnologia bluetooth (beacon), per trasmettere informazioni turistiche su monumenti, opere e attività, nonché cartelli turistici digitali, segnaletiche in braille e mappe tattili per gli ipovedenti. “Il digitale e l’elettrico – conclude Pipitone – sono le frontiere di un turismo intelligente e rispettoso del territorio”.