Trapani, Il PD preoccupato per lo striscione comparso a Trapani

L’unione provinciale di Trapani del Partito Democratico esprime preoccupazione per lo striscione comparso a Trapani che invita il nuovo sindaco ad accogliere i migranti a casa sua, gesto non isolato, dal momento che lo stesso striscione è stato ritrovato anche a Palermo.

 

Riteniamo preoccupante sia il contenuto che le modalità di azione di questo gruppo politico, che per la prima volta si presenta nella città capoluogo, che alimenta una politica di odio nei confronti dei migranti e che rivendica l’eredità del fascismo, che ribadiamo non è un’opinione ma un crimine.

I rappresentanti di Casa Pound e quanti condividono le loro azioni, sappiano che noi non staremo fermi, saremo vigili e pronti a non lasciare spazio al ritorno di rigurgiti del passato.

 

Il Partito Democratico tutto, con i suoi rappresentanti in Parlamento, all’Ars e con i suoi Sindaci è impegnato in prima linea in questa battaglia di civiltà, perché i porti non si chiudono mai quando in gioco ci sono vite umane.