Si avvicina la svolta: l’imprenditore Agnello è pronto a diventare il nuovo proprietario del Trapani Calcio

Ore frenetiche in casa Trapani. Dopo l’addio a mister Calori nella giornata di ieri, in queste ore si sta perfezionando il passaggio di proprietà della società. Dopo un mese di turbolenze, così, sta per avvicinarsi il tanto agognato cambio di proprietà. Ma le novità non finiscono qui.

Il nome tanto atteso è quello di Francesco Agnello, campano di Torre Annunziata e imprenditore nel settore agroalimentare. Dovrebbe essere lui il nuovo proprietario del Trapani Calcio, dopo lo sviluppo positivo nel fine settimana di una trattativa nata sottotraccia e conclusasi in un noto ristorante trapanese; la nuova proprietà porterebbe anche un nuovo assetto dirigenziale. Con Agnello presidente, infatti, non verrebbe riconfermato Polenta come direttore sportivo ma si punterebbe su Luigi Pavarese, ex DS di Modena e Campobasso. Per quanto riguarda il favorito per la panchina granata, i nomi che circolano insistentemente sono sempre gli stessi: Carmine Gautieri e Bruno Trocini, con il primo in netto vantaggio.

Ore calde e movimentate in casa Trapani, a breve la svolta decisiva…

*foto di proprietà del Radio Prima Rete