Marsala, Giovedì 23 agosto presentazione di “Supernova”, l’inchiesta giornalistica che sta facendo discutere l’Italia

Giovedì 23 agosto, alle ore 21.00, al Circolo Velico di Marsala verrà presentato il libro di Nicola Biondo e Marco Canestrari: “Supernova”. I segreti, le bugie e i tradimenti del MoVimento 5 stelle: storia vera di una nuova casta che si pretendeva anticasta– Ed. Ponte alle Grazie.

 

Supernova è l’inchiesta giornalistica che sta facendo discutere l’Italia. Una storia raccontata da un osservatorio unico, da chi ha fatto parte, in momenti diversi e decisivi, della macchina organizzativa del Movimento 5 Stelle. Supernova è un’indagine e allo stesso tempo un interrogativo sullo stato della nostra democrazia. E la domanda che gli autori si pongono e che rivolgono ai lettori è: alla democrazia italiana, agli italiani serve il M5S e quale serve, quello di governo, moderato o quello degli inizi, barricadero e pronto alla rivoluzione?

«Supernova è un noir politico. È la storia di come nasce, cresce e viene ammazzata la pazza idea di Gianroberto Casaleggio di costruire il primo movimento politico che utilizzi Internet come strumento di propaganda e organizzazione. È una storia raccontata da un osservatorio unico e privilegiato: abbiamo fatto parte, in momenti diversi e decisivi, della macchina organizzativa del MoVimento 5 Stelle. L’abbiamo vista nascere, l’abbiamo fatta crescere, ce ne siamo allontanati. Conosciamo tutti i luoghi del delitto, le armi usate e i killer. Supernova trascina il lettore sul set del più incredibile assassinio: quello di una forza politica che attraverso la Rete ha creato una bolla narrativa degna di Matrix, il più grande raggiro di massa mai messo in atto in una democrazia occidentale». (Nicola Biondo e Marco Canestrari)

Nicola Biondo è giornalista e scrittore. Ha lavorato per L’Unità e nella redazione di “Blu notte” di Carlo Lucarelli. Si è occupato della vicenda Moro in Una primavera rosso sangue. L’affaire Moro, i documenti ufficiali, gli attori, i protagonisti, le fazioni ancora in lotta (Edizioni Memoria 1998) e Il falsario di Stato. Uno spaccato noir della Roma degli anni di piombo, scritto con Massimo Veneziani (Cooper, 2008).
Con Sigfrido Ranucci ha scritto Il patto. Da Ciancimino a Dell’Utri. La trattativa Stato e Mafia nel racconto inedito di un infiltrato (Chiarelettere, 2010). Tra gli altri suoi libri ricordiamo Alkamar. La mia vita in carcere da innocente, scritto con Giuseppe Gulotta (Chiarelettere 2013).

Converseranno con l’autore, il giornalista Giacomo Di Girolamo e l’avvocato Valerio Vartolo. L’incontro è organizzato dalla testata giornalistica TP24.it in collaborazione con Bussolaweb e la Cantina Baglio di Pianetto. Il prossimo appuntamento con l’autore si terrà domenica 2 settembre, alle ore 18.30, ai Canottieri di Marsala, con la presentazione del libro “Non lasciamoli soli” di Francesco Viviano.