Pallacanestro Trapani: ecco com’è andata l’amichevole con Cento

Ieri pomeriggio la 2B Control Trapani è scesa in campo a San Lazzaro di Savena (BO), dove ha disputato la prima delle due amichevoli previste nel corso di questa trasferta di pre-season a Bologna.

La formazione di coach Parente ha affrontato la Baltur Cento, squadra neopromossa in serie A2, allenata dall’ex coach granata Giovanni Benedetto e nella quale gioca un altro ex, Keddric Mays.

Entrambi le formazioni hanno disputato il match senza il roster al completo. Non sono scesi in campo Benfatto e Chiumenti per Cento e Pullazi per Trapani, fermo precauzionalmente a causa di un risentimento muscolare.

Al PalaSavena Trapani ha vinto la prima frazione di gioco, mentre ha prevalso Cento nelle restanti tre (17-27, 24-8, 21-15, 21-13).

Primo quarto di marca granata, con Clarke che realizza già 13 punti, di cui tre bombe.
Forte reazione di Cento nel secondo periodo, che vince agevolmente il quarto grazie all’apporto di White e Mays su tutti.
Trapani meglio nelle ultime due frazioni di gioco, botta e risposta tra le due formazioni, ma Cento s’impone anche in questi due quarti.

Al termine del match coach Parente ha commentato:”E’ normale che non siamo ancora nelle migliori condizioni visto che la squadra è composta da 8 giocatori nuovi, va dato loro il tempo di conoscersi. Siamo partiti molto bene nella prima frazione ma nel secondo quarto non abbiamo avuto il giusto atteggiamento. Le ultime 2 frazioni sono state più equilibrate e siamo calati solo in ogni finale quando non avevamo più energia.

Prossimo appuntamento dei granata sabato a La Spezia, dove alle 20.30 affronteranno la blasonata Fortitudo Bologna, per poi domenica fare ritorno in Sicilia.