I granata si confermano: 0-2 a Vibo targato Evacuo-Pagliarulo

Gioco, personalità e tanta grinta. Il Trapani di mister Italiano conferma la bella prestazione di martedì scorso e si regala altri 3 punti contro la Vibonese di Orlandi; centrocampo padrone del campo, difesa saracinesca e il gol del ritrovato Evacuo spingono i granata verso la vetta della classifica.

Controllare ma senza affondare. E’ questa la sintesi della prima frazione al “Luigi Razza” di Vibo Valentia; i granata di mister Italiano controllano per buona parte del primo tempo ma non riescono ad affondare quando si potrebbe. Eppure il Trapani le occasioni le crea, soprattutto sul finire del primo tempo, grazie ad una splendida azione conclusa da una rasoiata di Aloi al 41’ su cui Mengoni fa un miracolo e al 45’ con Evacuo che non arriva su uno splendido cross di Corapi. La Vibonese, racchiusa nella propria trequarti, si affaccia sporadicamente nella metà campo dei granata ma, quando ci riesce, sfiora il vantaggio con Cani (ex Catania, ndr) che al 13’ scaglia un diagonale che si spegne di poco alla destra di Dini.

Nella ripresa il Trapani capisce che può far propria la partita insistendo di più sulle amnesie della Vibonese; proprio su due di queste i granata chiudono il match in pochi minuti. Al 57’ lancio lungo dei granata per Golfo sul quale la difesa della squadra di casa resta impassibile, il numero 24 granata stoppa e crossa al centro dove Evacuo di testa incrocia perfettamente per l’1-0 Trapani. Passano appena 60 secondi e Evacuo sembra assaporare la doppietta personale, ma Mengoni compie un’autentica prodezza e devia in angolo; dagli sviluppi del corner capitan Pagliarulo insacca alle spalle dell’estremo difensore di casa. 2-0 e partita chiusa. La squadra di casa non riesce a reagire e lascia il pieno controllo del match ai granata che amministrano senza problemi.

Seconda vittoria in due partite per il Trapani targato Italiano; i granata salgono in vetta alla classifica a punteggio pieno grazie ai cinque gol realizzati, ma soprattutto agli zero gol subiti. Prossima sfida il derby contro la Sicula Leonzio del neo acquisto Juanito Gomez (già in gol oggi, ndr)…

*foto di proprietà del Trapani Calcio