Pallacanestro Trapani: i granata verso la prima trasferta stagionale

Spinti dall’entusiasmo per la vittoria nel debutto i granata si apprestano ad affrontare la seconda giornata di campionato, che per loro coincide con una trasferta nel Lazio. Tra poco più di 24 ore, gli uomini di coach Parente si scontreranno con la Benacquista Latina. Palla a due domani alle 18.00 al PalaBianchini.

Per la 2B Control si tratta della prima di due trasferte consecutive, infatti il calendario prevede un doppio turno in trasferta, domani appunto a Latina e domenica prossima a Rieti.

Se pur si tratti solo della seconda partita di campionato, fare adesso delle buone prestazioni e portare a casa il bottino è di certo per la squadra un’iniezione di fiducia importante per affrontare al meglio il futuro.

Latina viene dalla sconfitta in trasferta con Casale Monferrato. Il risultato non può far sorridere coach Gramenzi, ma la prestazione messa in campo dalla sua squadra quella sì, può farlo. Perché la Benacquista è riuscita a tenere testa nel migliore dei modi a Casale, chiudendo sopra tutti i primi tre quarti, gli ultimi dieci minuti sono stati però fatali, complice un calo realizzativo.

È una trasferta ostica quella di domani per la 2B Control.

La Benacquista è allenata da uno degli allenatori più vincenti in Italia a questi livelli, coach Franco Gramenzi, alla quarta stagione sulla panchina neroazzurra.

Latina ha uno starting five rinnovato e rinforzato rispetto alle scorse stagioni. Il play è l’ex granata Riccardo Tavernelli, che per quanto non ancora al top della condizione a causa di un infortunio, domenica scorsa ha già dato il suo prezioso contributo nel catturare rimbalzi e nel distribuire assist. Il pacchetto italiani è completato da l’ala argentina Agustin Fabi e dall’altro ex, l’ala Patrick Baldassarre. Entrambi provenienti dalla Viola, colpiscono con la loro dote da tiratori. Completano “i cinque” i due usa, Andrew Lawrence e Michael Carlos, rispettivamente play-guardia e ala-forte. Il primo ancora in via di miglioramento dopo un infortunio.

Latina è un mix di uomini tra i migliori della categoria che conoscono il campo e giocatori giovani preziosi nelle rotazioni neroazzurre.

Coach Parente, in conferenza stampa, ha presentato il gruppo di Gramenzi come una squadra che corre in transizione e che è capace di giocare molto bene gli uno contro uno.

La Pallacanestro Trapani dovrà mettere in campo testa e cuore, dovrà affrontare la partita con motivazioni massime come quelle mostrate domenica. È una trasferta insidiosa.