Triathlon, cresce l’attesa per l’11° Memorial “ROBERTO MICELI”

Ancora una volta la rinomata località balneare di San Vito Lo Capo, con la sua limpida acqua, pronta ad ospitare l’ undicesima edizione del Triathlon Sprint  “Memorial Roberto Miceli “ sulla distanza di 750m nuoto, 20km bici e 5km corsa  con alto numero di partecipanti. Ai nastri di partenza dal Peppi’s Center, invidiabile e molto apprezzata location, gli specialisti della triplice disciplina provenienti da tutta Italia ed in particolar modo dal Nord (ormai una consuetudine approfittando del favorevole clima in questo periodo dell’anno anche un modo per coniugare sport e turismo) che si daranno battaglia su un circuito cittadino, totalmente chiuso al traffico e altamente spettacolare. La manifestazione è organizzata, come al solito in maniera impeccabile, dal Triathlon Team Trapani (guidato da Leo Vona), Aquarius Nuoto e dall’Hotel Mediterraneo con partner l’ A.O.T.S., il Club Panathlon di Trapani, ARS Sicilia. Inoltre, è fondamentale il supporto della Polizia Municipale locale con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Previste le batterie riservate alle categorie giovanili minicuccioli, cuccioli, esordienti, ragazzi, youth e junior maschile e femminile  valevole per la finale e l’assegnazione del Trofeo Regionale Sicilia nella giornata di Sabato 20 Ottobre alle 15. Domenica 21, invece, il via alla gara clou dello Sprint alle ore 10.30 con la chiusura e l’attesissima finale del cous-cous party.

Favoriti, in campo maschile, Dario Mofrecola del Roggero Lauria (vincitore nel 2017), Marco Parrinello della Multisport Catania, Daniele Enriquez della Mimmo Ferrito e Luigi Saporito della Now Team. Quanto al settore femminile, Gabriella Loiacono e Deborah Li Vigni dell’Aquademia e Nadia Sardina Extrema Palermo.

Le attese per una due giorni di spettacolo multidisciplinare ci sono tutte con una disciplina in continua evoluzione.