Pallacanestro Trapani: al PalaConad arriva Casale Monferrato. Palla a due domani sera alle 21

Dopo i due ko di fila lontano dalle mura amiche, la 2B Control torna a giocare al PalaConad e lo fa in occasione del turno infrasettimanale previsto nella quarta giornata di campionato. Trapani affronterà una corazzata del girone, Casale Monferrato, palla a due alle 21.

La squadra piemontese è ancora imbattuta, tre vittorie su tre partite disputate e con la volontà di continuare su questa scia. Infatti la Junior punta in alto anche in questa stagione, è stata attrezzata per fare bene ed è per questo tra le formazione accreditate a giocarsi il salto di categoria. 

Ambizioni certamente diverse quelle della 2B Control, ma la squadra di coach Parente in questo momento ha fame di punti dopo essere rimasta a digiuno per due giornate.

Trapani dovrà giocare con determinazione un match tosto. Casale è un avversario di primo livello, allenata da coach Mattia Ferrari, lo scorso anno a Legnano. È una squadra con tanti punti nelle mani, diverse le bocche di fuoco con giocatori di assoluto livello, come lo statunitense Pinkis, che per adesso viaggia con numeri da MVP (23 p.ti, 5.3 falli subiti,12.6 rimbalzi e 3.3 assist di media), l’altro usa il play guardia Tinsley, e l’ala pivot Martinoni, ottime le sue cifre attuali (15 p.ti e 7.3 rimbalzi). Sul perimetro il talento di Musso e Denegri. Dalla panchina Valentini, Cattapan, Cesana e Battistini danno profondità al roster.

Per coach Parente la chiave sarà “Essere bravi a tenere sempre la partita sui giusti binari, provare a non farli correre e non perdere la battaglia a rimbalzo”. 

Non sarà una partita affatto facile, Trapani si scontrerà con un’ottima squadra e le capacità tecniche, fisiche e mentali della squadra di coach Parente saranno messe ancora una volta a dura prova. Dal canto loro i granata hanno una gran voglia di riscattare le due scialbe prestazioni in terra laziale contro Latina e Rieti. Il match si prevede dunque molto interessante e non privo di possibili sorprese.