Juvenilia, al “Ricceri” passa il Città di Giuliana

Recupero di campionato dal sapore amaro per la Juvenilia che, nel pomeriggio di ieri, ha ricevuto il Città di Giuliana. Domenica il “Ricceri” era impraticabile per le avverse condizioni metereologiche: ne è venuto fuori un risultato bugiardo, un 1-2, una sconfitta immeritata per i padroni di casa, passati in svantaggio al 18’ con una punizione vincente di Giaretti. Incolpevole Filice. Comincia un’altra partita perché i ragazzi di mister Cortis premono e trovano il pari solo a dieci minuti dal termine con un colpo di testa del difensore Vaiana su calcio di punizione di Millocca. Solo una sfortunata autorete di capitan Millocca, a pochi secondi dalla fine, castiga la Juvenilia. Bianconeri che restano a quota un punto.