Seconda Categoria, il racconto della quarta giornata

322

Domina il segno X nella quarta giornata del campionato di Seconda Categoria. Doppio 3-3 nella gara tra il Bruno Viviano Partanna e il Castellammare e tra il Città di Giuliana contro il Bianco Arancio. Prosegue il momento positivo del Borgo Cià che ferma in casa la corsa della capolista Sporting RCB: è 1-1 il finale. La seconda forza del torneo, a 9 punti, è il Calatafimi Don Bosco che ottiene tre punti pesanti sul campo dell’Iccarense. Non c’è pace per il Custonaci di mister Di Bartolo che non ingrana: nel posticipo delle 18, a Cornino passano per 2-1 i ragazzi di mister Cortis che ottengono la prima vittoria in campionato.

A tavolino la vittoria del Lampedusa sul Capaci City.