Pallacanestro Trapani: il fortino granata viene violato da Bergamo

Arriva contro Bergamo la prima sconfitta interna della 2B Control, Trapani perde 84-90. Una partita perennemente in discussione e decisa solamente nella volata finale.

Partenza sprint dei bergamaschi, che in avvio colpiscono a suon di “bombe” da oltre l’arco dei 6.75. I granata rosicchiano lentamente il gap nel corso del secondo quarto, andando all’intervallo lungo sul -6. Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di coach Parente diventano padroni del match e Trapani raggiunge anche il +11. Ma nel quarto decisivo, l’ultimo, Trapani si spegne andando a sbattere contro la difesa di ferro bergamasca. Negli ultimi 10 minuti cambia quindi ancora una volta l’inerzia della partita, perché Bergamo risale, azzera il divario che Trapani aveva creato nel terzo quarto e chiude definitivamente la partita nell’ultimo minuto di gioco. La squadra di coach Dell’Agnello sigla così una vittoria importante, mentre gli uomini di coach Parente sono costretti ad arrendersi.

La squadra bergamasca è trascinata al successo da un incontenibile Roderick, perfetto dal campo con 40 punti e 10 rimbalzi, MVP assoluto della serata. Diverse le opzioni tentate da coach Parente per provare a limitare la sua prova, con Ayers in sofferenza difensiva per larghi tratti del match.

Inutile per Trapani la buona prova di Marulli con 17 punti a referto. La squadra di coach Dell’Agnello è brava nel limitare le bocche di fuoco trapanesi, Renzi e Clarke sono autori rispettivamente di 14 e 18 punti.

Tra sette giorni i granata saranno in scena sul campo di Treviglio, per cercare il pronto riscatto e la prima vittoria esterna.

Parziali: (26-32, 20-20, 27-12, 11-26)

2B Control Trapani: Rotnei Clarke 18 (2/2, 4/14), Roberto Marulli 17 (2/2, 4/7), Andrea Renzi 14 (4/9, 2/4), Federico Miaschi 13 (2/5, 3/6), Rei Pullazi 7 (2/3, 1/4), Cameron Ayers 6 (3/5, 0/8), Curtis chinonso Nwohuocha 4 (2/4), Giorgio Artioli 3 (0/0, 1/1), Marco Mollura 2 (0/0, 0/1), Erik Czumbel ne, Marko Dosen ne, Basciano ne.

Bergamo: Terrence Roderick 40 (8/12, 5/11), Brandon Taylor 17 (2/5, 3/6), Giovanni Fattori 15 (2/2, 3/4), Luigi Sergio 6 (0/2, 2/2), Andrea Casella 4 (1/2, 0/3), Dario Zucca 3 (1/2, 0/0), Ruben Zugno 3 (0/0, 1/1), Lorenzo Benvenuti 2 (0/2, 0/1), Ferdi Bedini ne, Marcello Piccoli ne.