RIAPERTA LA PALESTRA DI SAN GIULIANO

312

Breve cerimonia stamattina, presso la Palestra comunale di “San Giuliano”, in occasione della riapertura della palestra dopo i lavori di manutenzione straordinaria, con gli alunni del Plesso Baden Powell dell’I.C. G. Mazzini di Erice che si sono “riappropriati” della propria palestra, chiusa ormai da circa un anno, per lavori di manutenzione straordinaria.

 

Si tratta di una riapertura parziale, visto che sono ancora in corso i lavori che riguardano l’area esterna dell’immobile, resa possibile grazie alla creazione di un percorso in sicurezza che consentirà agli alunni dell’annesso plesso scolastico Baden Powell, dell’I.C. Mazzini, di svolgere l’attività motoria accedendo dall’esterno della scuola.

 

Presenti alla manifestazione il dirigente scolastico dell’I.C. G. Mazzini, Ing. Francesco Marchese, il Sindaco di Erice, Daniela Toscano, l’Assessore allo Sport, Gian Rosario Simonte, i componenti della IV commissione consiliare, Carmela Daidone, Nicola Augugliaro e Luigi De Vincenzi oltre ad una folta rappresentanza delle famiglie degli alunni.

“Oggi è una bella giornata – ha dichiarato il Sindaco Daniela Toscano – abbiamo aggiunto un altro tassello alla nostra politica del fare. Da oggi i ragazzi della scuola Baden Powell potranno svolgere nuovamente le loro lezioni di attività motoria all’interno della palestra che contiamo di restituire al più presto possibile anche alla fruizione pomeridiana delle numerose associazioni sportive che ne hanno fatto richiesta. Questo è un luogo simbolico che oggi restituiamo al quartiere di San Giuliano, un quartiere simbolo del nostro Comune, verso cui stiamo spendendo tante energie.”

L’assessore allo Sport, Gian Rosario Simonte: “Quello di oggi è solo il primo step, nelle prossime settimane contiamo di completare anche l’area esterna della palestra che potrà essere destinata anche al gioco degli alunni nelle giornate primaverili. Ma l’intervento non è da considerarsi concluso perché fin da adesso stiamo valutando un successivo step per la sostituzione della pavimentazione esistente con il parquet in modo da venire ulteriormente incontro alle esigenze delle nostre società sportive e rendere la palestra ancora più bella e funzionale”