Aquarius Nuoto, buoni risultati dal Trofeo “Barbara” di Paternò

Ottimo quarto piazzamento per la nostra società al Trofeo S. Barbara che si è svolto nel fine settimana scorso a Paternò.

Buoni i tempi di tutti gli atleti dell’Aquarius Nuoto, conditi dalla conquista di  alcune medaglie: Alessandra Pace si è aggiudicata il primo posto nei 200 rana con 2’35″49, sfiorando il tempo per i campionati italiani, e un secondo posto nei 200 dorso con 2’24″08.
Vetta del podio anche per Sara Bianco che ha stabilito un ottimo tempo di 34″82 nei 50 rana. Vittoria che le è valsa anche la qualificazione agli italiani.
In seconda posizione ha concluso la staffetta femminile 4×50 stile con 1’53″93.
Medaglia di bronzo per  Sofia Di Liberti nei 400misti con un buon 5’23″52. 5’16”83 invece è il tempo registrato da Alessandra Marchetti che però è stata squalificata. Un cronometro che le sarebbe valsa la medaglia d’argento.

Sotto gli occhi attenti dei tecnici soddisfatti, Carmelo Casano e Marcello Candela che lavorano costantemente al miglioramento, vanno citati anche tutti gli altri atleti aquariussini che hanno partecipato al Trofeo: Martina Piccione, Andrea Candela, Davide Incalcaterra, Girolamo Coppola, Alessandro Paladino, Eleonora Croce, Alessandra Croce, Samuele Cernigliaro, Eliana Pardo, Alessia Patti, Francesco Riccobono.