Marsala, Nuovo”sbarco fantasma”

959

Nuovo sbarco fantasma di migranti in una spiaggia nel Trapanese. Un gommone utilizzato dai migranti è stato trovato questa sera lungo la costa sud di Marsala, si suppone che sia stato utilizzato per attraversare il Canale di Sicilia.

Lo sbarco è detto fantasma poichè viene ritrovata l’imbarcazione utilizzata per raggiungere le coste senza però avere notizia degli occupanti.

Il mezzo, un gommone di circa 7 metri è stato trovato arenato nella poseidonia nell’area di fronte il Lungomare Mediterraneo.

Sul luogo è giunta la Guardia Costiera in seguito ad alcune segnalazioni di cittadini che hanno raccontato di aver visto circa 10 persone allontanarsi dalla costa verso la strada che collega Marsala a Mazara del Vallo

Le ricerche dei migranti vengono condotte dai Carabinieri.

*Foto Archivio