Orgoglio Ilaria Di Bartolo. L’Aquarius Nuoto Trapani applaude la sua campionessa.

Prenderà il via Domenica 13 Gennaio il campionato italiano di pallanuoto femminile A2 e anche Aquarius Nuoto ne prenderà parte, non direttamente con una propria squadra ma con una sua eccellenza. Si tratta di Ilaria Di Bartolo, tesserata proprio con Aquarius Nuoto Trapani. Ilaria vi parteciperà con i colori della Piscine Cappuccini Waterpolo Messina. L’Atleta trapanese giocherà il campionato di A2 in prestito alla società messinese, grazie ad una bella collaborazione fra le due realtà siciliane. La pallanuotista rimarrà comunque legata alla società granata con cui giocherà il campionato di pallanuoto femminile Under 17, sotto le direttive dei tecnici Salvatore Giacomazzi e Alessandro Di Bartolo (papà della giovane promessa trapanese).

Ilaria Di Bartolo è sotto i riflettori da diverso tempo, e nonostante la giovane età, è stata già convocata per diversi anni nella rappresentativa siciliana con cui ha partecipato al Trofeo delle Regioni. «Ha sempre avuto una grande passione per la pallanuoto – dice il tecnico Giacomazzi – e ha sempre saputo conciliare sport e studio con grandi risultati. Questa convocazione nel campionato nazionale di pallanuoto A2 è un solo piccolo riconoscimento per la grande tenacia e spirito di sacrificio che la contraddistingue, visto che oltre agli allenamenti a Trapani con le proprie compagne dell’Under 17, ogni fine settimana si reca anche a Messina per gli allenamenti con la squadra di A2. Sono convinto che farà bene e che continuando a lavorare come ha sempre fatto, aggiunge il tecnico, potrà raggiungere traguardi superiori, e perché no un giorno poter indossare anche la calottina del setterosa».