Amico regala una tripletta al San Vito. Pari del Fulgatore a Sciacca. Torna a sorridere il Gibellina

Ultima giornata di andata. Non c’è più una sola capolista: il Cinisi, in virtù della “manita” rifilata alla Colomba Bianca, aggancia a 30 punti lo Sciacca, fermato in casa sull’1-1 dal Fulgatore (25) che incassa il momentaneo 1-0 di Coco e ha la forza di reagire nella ripresa con il gol messo a segno da Cusumano. Al secondo posto c’è il San Vito, adesso a 25. Tutto facile per i ragazzi di mister Bonfiglio che sbrigano la pratica Real Menfi con un secco 4-0. Straordinario pomeriggio di Mario Amico, autore di una tripletta e rete di Pellegrino. Amara trasferta, in quel di Carini, del Valderice che non riesce a strappare un punto al Città: 3-2 con le firme di Camara e Corso per i neroverdi. In pieno recupero il successo del Gibellina, 0-1 contro il Belmonte Mezzagno. 3-0 subìto dalla Mazarese contro il San Giorgio Piana.

LA CLASSIFICA

UNITAS SCIACCA CALCIO 30
CITTA’ DI CINISI 30
SAN VITO 25
FULGATORE 25
PALERMO CALCIO POPOLARE 24
CITTA’ DI CARINI 24
RESUTTANA SAN LORENZO 21
VALDERICE 16
SAN GIORGIO PIANA 14
GIBELLINA 14
S.C. MAZARESE 2 13
REAL MENFI 9
BELMONTE MEZZAGNO 6
COLOMBA BIANCA 6