Un canestro per far crescere la speranza

Sabato 2 febbraio, presso il “Pala Ilio” di Trapani, a partire dalle 10, si svolgerà un triangolare di basket tra i magistrati e gli avvocati di Trapani, Palermo e Catania.
Evento organizzato da il Lions Club di Trapani e l’Associazione Italiana contro le leucemie linfomi e mieloma.
Saranno presenti delle rappresentanze degli Istituti Superiori Trapanesi, della Scuola Media De Stefano e della Scuola Elementare Umberto, ed inoltre una delegazione rappresentativa dei ragazzi del CARA. Lo scopo è quello di indirizzare i giovani a vivere lo sport come veicolo di valori positivi quali il volontariato, la solidarietà, l’integrazione e la multiculturalità.
L’incontro consentirà ai presenti di partecipare attraverso libere donazioni a favore dell’Ail Sezione Pa-Tp.
L’Ail si occupa di ricerca in ambito onco-ematologico di supporto dei reparti di Ematologia e di sostegno psiciologico. Tale associazione è presente nel trapanese con la sede distaccara di Trapani, che si trova nei locali concessi dal Comune di Erice nella via A. Rosmini n.15, la quale da anni si adopera con attività mirate al parziale superamento delle enormi difficoltà visto la mancanza di un reparto Ematologico, con l’attivazione del servizio trasfer per i pazienti e proponendo e sostenendo la casa alloggio” Casa AIL la Coccinella”.
Prima dell’inizio del vero e proprio Triangolare, i Lions consegneranno alla città due nuovi canestri per il campetto di basket esterno al Palailo, danneggiati e mancanti da tempo. A tal proposito sarà presente il Sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida e l’Assessore allo Sport, Rosalia D’Alì.

IL PROGRAMMA DELLA MATTINATA

Campetto basket pubblico scoperto antistante il Palailio

ORE 9,30 : il LC di Trapani consegna alla città due canestri ristrutturati a spese del club , alla presenza di autorità lionistiche e civili;

Campo PalaIlio : Triangolare Basket Magistrati e Avvocati

ORE 10,00: 1° Incontro : Palermo – Trapani

ORE 11,00: Gara di tiro con la formula del Giro d’Italia : 2 squadre di 4 componenti (un magistrato, un extracomunitario, un avvocato ed uno studente) si sfidano nella formula del Giro d’Italia

ORE 11,30: Saluti Autorità

ORE 12,00: 2° incontro : Vincente 1° incontro – Catania

ORE 12,45 : 3° incontro : Catania  – Perdente 2° incontro

ORE 13,30 : Premiazione

Nel corso della manifestazione saranno distribuiti gadget per gli alunni delle scuole partecipanti