Il Trapani batte 1-0 il Catanzaro e vola ai quarti di finale di Coppa Italia Serie C

Il Trapani si sbarazza del Catanzaro dopo pochi minuti, vince la partita e vola ai quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà la vincente tra Potenza-Monopoli impegnate stasera alle 20.30. I granata bissano il successo ottenuto contro il Monopoli e, nonostante un minimo turnover operato da Italiano, riescono ad esprimere un bel gioco soprattutto nei primi quarantacinque minuti.

Il “Professore” Italiano rilancia tra i titolari Evacuo, Toscano, Dambros, Da Silva, Lomolino e Ferrara tra i pali; il Catanzaro, reduce da una vittoria roboante per 3-4 nel derby contro la Reggina al “Granillo”, opta per una formazione a specchio dove mancano parecchi titolari, uno tra tutti il bomber Bianchimano. Pronti-via e il Trapani passa subito avanti: punizione al limite per i granata battuta da Costa Ferreira che calcia sul palo del portiere, la sfera sbatte sul palo e si insacca in rete per la gioia dei tifosi di casa (oggi gli spettatori erano 907, ndr). Al 21’ il bomber Evacuo si traveste da uomo assist e serve in profondità Fedato, il numero 33 granata rientra, ma calcia altissimo; al 22’ primo cambio tra i granata con Corapi che rileva Scrugli (infortunio muscolare per lui, ndr) con Costa Ferreira che si posiziona sull’out difensivo destro.

La ripresa si apre con un altro cambio: fuori il capitano Paliarulo e dentro Scognamillo (si rivelerà uno dei migliori in campo, ndr). Il Catanzaro sembra non essere sceso proprio in campo e, salvo qualche conclusione di Giannone, non riesce mai a rendersi pericoloso dalle parti di Ferrara. Al primo minuto di gioco della ripresa Dambros, servito con un lancio in profondità, scatta sul filo del fuorigioco ma calcia alto da ottima posizione. E’ la classica partita pomeridiana dove le due squadre pensano più a non subire che ad attaccare e i ritmi del match sono lentissimi con il Catanzaro che ha l’unica chance all’80’ sugli sviluppi di un corner, quando Nikolopoulos impatta di testa e centra il palo alla destra di Ferrara.

Il match si chiude qui, il Trapani vola i quarti di finale di questa Coppa Italia di Serie C. Adesso testa subito alla prossima sfida di campionato, i granata saranno di scena a Bisceglie prima di affrontare il big match con il Catania nel turno infrasettimanale…

*foto di proprietà del Trapani Calcio