Al Museo Pepoli di Trapani un corso di scrittura creativa sul racconto breve. Tra i docenti Roberto Alajmo e Daria Galateria. 

Torna la saeconda edizione del corso di scrittura “Il taccuino. Il segno veloce” di Margana Edizioni curato da Salvatore Mugno, saggista e narratore.

Il corso si svolgerà in 9 incontri, ogni giovedì dalle 17:00 alle 19:30, dal 14 marzo al 16 maggio 2019.

Anche quest’anno, tra i docenti, nomi di particolare prestigio in ambito nazionale, oltre ad alcune tra le migliori penne del nostro territorio.
Gli allievi saranno seguiti dalla scrittrice e docente universitaria Daria Galateria , dal giornalista, scrittore e drammaturgo Roberto Alajmo e, come lo scorso anno, da Maurizio MacalusoMariza d’AnnaLuisa Fabrizia Sala e Riccardo Puccio.
Con la loro competenza, trasmetteranno anche la propria passione e il proprio entusiasmo.

Gli spazi della singolare ed eccezionale sede degli incontri, il museo regionale Agostino Pepoli, saranno oggetto di visite mirate e guidate per espletare attività didattiche ed esercitazioni.

Il corso si concluderà con l’assegnazione agli aderenti di un Attestato di partecipazione e con l’attribuzione, ai più meritevoli, di un bonus che gli consentirà, nell’arco dei sei mesi successivi alla conclusione degli incontri, di pubblicare gratuitamente con Màrgana Edizioni una propria plaquette inedita che sarà inserita nel catalogo della Casa Editrice e immessa nel mercato distributivo provvista di codice Isbn.

La Casa Editrice doterà i corsisti del materiale di cancelleria occorrente e di un simpatico taccuino appositamente realizzato.

È prevista una quota di partecipazione. Iscrizione entro il giorno 8 marzo per un numero massimo di partecipaper info: Màrgana edizioni tel. 0923 29364, e mail margana.edizioni@gmail.com