Gioacchino Mancuso è campione europeo Wmkf Pro!

Gioacchino Mancuso sul tetto d’Europa. Al termine di un match combattutissimo contro il portoghese Thiago Lima, avversario di assoluto valore, l’atleta del Team Athena riesce a conquistare il titolo di campione europeo World Martial Kombat Federation pro.

Grandissima la soddisfazione del trapanese: “Questo titolo mi ripaga di tutte le rinunce, dei sacrifici fatti in palestra, della costanza negli allenamenti. L’ho voluto con tutto me stesso e ne sono davvero felice. Si trattava del mio primo combattimento pro contro un degnissimo avversario ma al termine di sette riprese molto tirate, sono riuscito a far valere la mia grande determinazione“. Traspare soddisfazione anche dalle parole del Maestro Nicola Serra: “Bravissimo Gioacchino, davvero un grande match e una bellissima vittoria. Io e tutto il Team Athena riponevamo grande fiducia in lui e ne siamo fieramente orgogliosi“. È stato un weekend di gare anche per altri atleti del Team Athena, protagonisti nel contatto leggero. Ottime sono state, com’è ormai una piacevole consuetudine, le risposte degli atleti in gara. “Ancora una volta il Team Athena è riuscito a distinguersi per serietà e impegno – afferma il Maestro Viola Serra – la strada è quella giusta. Faccio i complimenti a tutti perché la loro crescita è davvero commovente. Ma domani aspettiamo tutti i palestra, anche perché saremo impegnati in altri importanti eventi, come lo stage con Enrico The Fog Carrara il prossimo fine settimana e una gara Fight1, tra 2 settimane, in quel di Francavilla di Messina“.

Questo il medagliere della competizione: Erika Carpinteri è Dario Pantaleo (2 ori e 1 argento), Salvatore Cardinale, Daniela Ficara, Alberto Pantaleo, Sergio Genovese, Pietro Cancemi (2 ori), Matteo Martinelli (1 oro), Giancarlo Pocorobba (1 oro e 1 argento), Dylan Zirillo (1 oro e 1 argento), Aurora Ampola, Rosario Tallarita (2 argenti), Dennis Cordaro (1 argento e 1 bronzo), Federico Piccione e Francesco Samannà (1 bronzo).