Seconda Categoria, il Castellammare non molla e supera 3-1 la Juvenilia!

Il Castellammare continua ad insidiare il secondo posto, ragionevolmente il vero obiettivo della stagione che gli consentirebbe una migliore posizione nella griglia play off. Aspettando le restanti gare di domani, i rossoblù si porta a -1 dal Città di Giuliana che domani giocherà al “Roberto Sorrentino”, casa del Borgo Cià. L’approccio alla gara è tra i migliori perché il Castellammare sblocca il risultato già al 1′ con Salvatore Colomba, anche se i padroni di casa dilagano nella ripresa nello spazio di quattro minuti, tra il 65′ e il 69′ con Francesco Polizzotto e Giuseppe Todaro. Di Demba il gol della Juvenilia, all’85’, a rendere meno amara la sconfitta.

I bianconeri, dal loro conto, stanno attraversando un periodo parecchio negativo. Solo un pari nelle ultime tre; la settimana scorsa la debacle interna contro il Calatafimi per 1-4. Borghi e Millocca hanno lasciato la squadra. Adesso il calendario, per chiudere dignitosamente ed evitare ulteriori grattacapi, dice che mancano tre giornate alla fine. In successione: Borgo Cià, Sporting RCB e Bruno Viviano Partanna.