Ecco quanto successo in Seconda Categoria

L’Iccarense è in Prima Categoria. E’ il primo verdetto della stagione in Seconda Categoria: +12 punti, a tre giornate dal termine del campionato. Il margine accumulato ieri vista la contemporanea sconfitta del Città di Giuliana al “Roberto Sorrentino” contro il Borgo Cià che passa grazie al gol di Abita, su assist di Tosto. Decisivo Scarcella che neutralizza un calcio di rigore al 2′, quando il punteggio era ancora sullo 0-0. Ringrazia il Castellammare, adesso a -1 dal secondo posto: 3-1 alla Juvenilia. Con il Borgo, a 27 punti, c’è anche lo Sporting RCB che liquida 3-1 il Lampedusa. Fiorino porta in vantaggio i suoi al quarto d’ora; nella ripresa Tamba, al 70′, firma il raddoppio. Accorcia Lo Verde per gli ospiti a cinque dalla fine. La parola fine la mette ancora Tamba, in pieno recupero al 93′, direttamente su calcio di rigore. Nulla da fare per il Custonaci a Capaci: 2-0. Panitteri e Musumeci firmano il successo del Bianco Arancio sul Calatafimi.

LA CLASSIFICA

ICCARENSE 50 (Promosso in Prima Categoria)
_____________________________________
CITTA’ DI GIULIANA 38
CASTELLAMMARE CALCIO 37
BORGO CIA’ 27
SPORTING RCB 27
______________________________________
CUSTONACI 26
BIANCO ARANCIO PETROSINO 25
CALATAFIMI DON BOSCO 22
LAMPEDUSA 21
JUVENILIA 17
CAPACI CITY 15
______________________________________
BRUNO VIVIANO PARTANNA 10