Sabato 16 marzo una delegazione dell’Unione Maestranze di Trapani composta dal Presidente Lantillo, dal Vice-Presidente D’Aleo e dal Segretario Galia, unitamente a una rappresentanza del ceto degli Ortolani si sono recati, come di consueto, a Caltanissetta per il tradizionale “Sabatino del Capitano” della Real Maestranza che prevede il passaggio di consegna tra il capitano uscente e il subentrante.

La cerimonia si è svolta presso la Chiesa della Provvidenza. Una seconda cerimonia ha preso vita invece presso la Chiesa Cattedrale dove è stata celebrata la Santa Messa officiata dal Parroco e dall’Assistente spirituale della Real Maestranza seguita dall’Adorazione Eucaristica. Una delegazione nissena venerdì ricambierà la visita e presenzierà alla Scinnuta del gruppo La Flagellazione dei Muratori e Scalpellini e del gruppo La Coronazione di Spine dei Fornai.

Nell’occasione saranno ricordati i 20 anni di gemellaggio intercorso tra la Maestranza dei Muratori e l’Unione Muratori di Caltanissetta e sarà stilato un documento per suggellare un nuovo gemellaggio tra il Ceto dei Fornai di Trapani e i Panificatori nisseni.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com