Seconda Categoria, stecca il Castellammare a Petrosino. Vince il Custonaci!

Ventesima giornata del girone A in Seconda Categoria. Dopo la promozione in Prima Categoria per la stagione 2019/20 ottenuta dall’Iccarense la settimana scorsa, ieri è emerso un nuovo verdetto in campionato. Il Bruno Viviano Partanna, con il 3-0 a tavolino di Lampedusa, è retrocesso in Terza Categoria. Pareggio, 0-0, al “Ricceri” tra Juvenilia e Borgo Cià, che resta comunque attaccato alla possibilità di disputare i play off: a 28 punti non ci sono solo i ragazzi di mister Lucido, ma anche lo Sporting RCB (2-2 sul campo della seconda in classifica Città di Giuliana) e il Bianco Arancio Petrosino che sgambetta il Castellammare con le reti di Panitteri e Ingargiola. Al quarto posto, a 29 punti, si rilancia il Custonaci al “Comunale” di Cornino contro la già promossa Iccarense. La sblocca Sonko, raddoppia Messina su rigore: i palermitani rientrano con il 2-1 ma Cortese ristabilisce le distanze. Nel finale il 3-2 definitivo.
A Capaci, perde 2-1 il Calatafimi.

LA CLASSIFICA

ICCARENSE 50
___________________________
CITTA’ DI GIULIANA 39
CASTELLAMMARE CALCIO 37
CUSTONACI 29
BORGO CIA’ 28
___________________________
BIANCO ARANCIO PETROSINO 28
SPORTING RCB 28
LAMPEDUSA 24
CALATAFIMI DON BOSCO 22
JUVENILIA 18
CAPACI CITY 18
____________________________
BRUNO VIVIANO PARTANNA 9