2B Control, domani il derby con Agrigento. Conquistare i due punti per coltivare la speranza playoff

Meno tre. Mancano solo tre partite alla fine del campionato, e per la Pallacanestro Trapani sono tre sfide cruciali, a partire da quella di domani. 

Le chances per i playoff passano dal derby contro Agrigento, in scena domani ore 18:00 al PalaMoncada di Porto Empedocle.

Dopo l’amara sconfitta della scorsa settimana in casa contro Biella, la 2B Control si gioca il tutto per tutto contro la Moncada.

I granata, con 24 punti e la decima posizione in classifica, affronteranno la formazione di coach Franco Ciani che è reduce da tre ko di fila (con Tortona, Casale e Roma) e che si trova a quattro punti di distanza dalla 2B Control. Ottavo posto per i biancoazzurri che sono in lizza per accedere alla postseason.

Il leader in termini realizzativi della squadra è l’ala Canon con 17 punti di media a partita. In cabina di regia c’è l’altro USA Bell (10.5 p.ti), la guardia è Ambrosin (10.7 p.ti), Evangelisti (8.7 p.ti) è l’ala, il pivot Guariglia (5.8 p.ti) completa il quintetto.

Questa con Agrigento è una partita che non si può sbagliare. Renzi e compagni dovranno tirare fuori tutto. Servirà il giusto atteggiamento, un idoneo approccio alla gara e costanza, ciò che più è mancato in questa stagione. 

La trasferta a 174 km è decisiva per il proseguo, in palio ci sono due punti pesantissimi: vincere significherebbe riaprire i giochi, perdere allontanerebbe di molto la zona playoff. Il fatto che si tratti poi di un derby infiamma ancor più la contesa.