Il finale al PalaMoncada di Porto Empedocle dice 69-78. Trapani vince il derby con Agrigento, il che le permette di proseguire la marcia e di credere ancora nei playoff a due giornate dalla fine dei giochi.

I granata, sospinti da un gruppo di supporter, vendono cara la pelle, giocando con determinazione.

Il match vive sul filo dell’equilibrio fino al 37’ (65-65) quando è Trapani a pigiare sull’acceleratore, piazzando un break di 4-13, con il quale chiude la pratica.

Buona prestazione del collettivo. Tra i singoli 16 punti di Pullazi, 15 di Renzi, 14 di Ayers, 12 di Marulli, sfiora la doppia cifra Clarke con 8 punti.

Per Trapani l’imperativo è vincere ancora, intanto domenica in casa con Legnano. Solo così si può continuare a sperare di conquistare un posto nella post season.