Favignana, Momenti di devozione per Maria SS addolorata

877

Si è svolto ieri a Favignana uno scambio culturale tra il Simulacro dell’Addolorata di Trapani e l’associazione Socio Culturale Maria SS Addolorata di Favignana 

“ Oggi ho avuto l’occasione di vivere una grande emozione. Visitare la Matrice di Favignana per condividere un momento di pura devozione con i tanti giovani che con amore si sono prodigati nell’organizzare in ogni dettaglio la processione dell’Addolorata che andrà in corteo  il 12 aprile 2019,  per le strade dell’isola. “ – questo il commento di Emanuele Barbara  che continua dicendo  – l’Amore di Maria si riflette nei volti di chi, anche con la più genuina passione, volge lo sguardo a Dio…e da lì, per chi riesce a guardare oltre, si diffonde senza fine! 

E quindi desidero dire: grazie al parroco della Chiesa di Favignana , grazie a Giovani Rosati, Peppe Agrizzi e Peppe Sureta (che da trapani hanno condiviso con me questo momento) ma soprattutto  grazie di cuore ai ragazzi di favignana, grazie cittadini tutti di questa splendida isola, per avermi concesso l’onore di condividere con voi questa sincera emozione.

Anche i soci dell’Associazione Socio Culturale 

Maria SS Addolorata di Favignana commentano: “ Per noi era importante far prendere coscienza di tutto ciò, che, questa piccola comunità di giovani egadini è riuscita a portare a termine, grazie alla vostra collaborazione resa.

Due realtà diverse,ma non troppo, perché unite sotto un unica figura, Maria Addolorata.  

Questa neonata storia sicuramente sarà ricordata dai nostri nipoti come giornata storica, soprattutto per la presenza di una importante rappresentanza non che Amici del Gruppo dell’Addolorata di Trapani.” 

Questo pomeriggio a Favignana alle ore 18:00 celebrazione della Santa messa, mentre alle 20.45 la processione di Maria Santissima Addolorata che si snoderà per le vie del paese con il tradizionale rito dell’ annacata.