Morfino replica alle dichiarazioni rese dall’ex Sindaco Bica

1125

In riferimento alle dichiarazioni rese dall’ex Sindaco Ing. BICA Giuseppe vedi articolo arriva la replica del Sindaco del Comune di Custonaci Giuseppe Morfino che vi proponiamo integralmente:

Per quanto riguarda la verifica di cassa della gestione del Servizio di Tesoreria, con le quali viene affermato che la precedente amministrazione ha lasciato un saldo di cassa al 31/03/2019 di circa € 1.800.000,00, dichiara quanto segue:

Il fondo cassa al 31 Marzo 2019 era così costituito:

  1. € 700.000,00 – mutuo approvato nel dicembre 2018 dal Consiglio Comunale, di cui ero Presidente, a maggioranza gruppo “CONDIVIDI”, per la costruzione di un bocciodromo in C/da Santa Lucia. In tale sede consiliare l’ex Sindaco aveva dichiarato che si trattava di un mutuo a interessi zero da restituire in 30 rate semestrali. Il credito sportivo, con nota del 04/04/2019 ha comunicato di non aver confermato il mutuo a tasso zero, per cui si dovrà pagare un tasso di interesse, oppure ritornare indietro le somme anticipate e fare una nuova istanza su un nuovo bando, a tasso zero. In ogni caso si tratta di un mutuo, somma dunque da restituire.
  2. € 200.000,00 – la somma è una anticipazione su un finanziamento di circa € 500.000,00, concesso dall’Assessorato Agricoltura e Foreste, per opere di riqualificazione dello scalo di alaggio di Cornino.
  3. € 870.000,00 circa, sono somme a disposizione del Comune.

   Alla data odierna, il fondo cassa ammonta a meno di € 300.000,00, dato che la prima settimana di aprile sono stati emessi mandati di pagamento per oltre € 600.000,00. Il Comune, al momento, può solo garantire il pagamento degli stipendi del mese di aprile, in attesa che maturino altre entrate. Ci troviamo in presenza, quindi, di una situazione finanziaria pesantissima, con somme pregresse da riscuotere di circa € 7.000.000,00 e con una situazione debitoria davvero preoccupante. Non c’è certamente da stare tranquilli!!!!