Davide Alogna e Fiorenzo Pascalucci in concerto per gli Amici della Musica di Trapani

392

Domenica 12 maggio, alle ore 18.30, negli spazi della Chiesa di Sant’ Alberto a Trapani prosegue la 66ª stagione concertistica degli Amici della Musica di Trapani. Protagonisti della serata saranno Davide Alogna al violino e Fiorenzo Pascalucci al pianoforte.

Davide Alogna, comasco di adozione e di formazione, è apprezzato in tutto il mondo. Vanta importanti debutti tra i quali il Teatro alla Scala di Milano , la Sala Stern della Carnegie Hall di New York, la Suntory Hall di Tokyo e la Philarmonie di Berlino. Alogna è considerato come uno degli interpreti più attivi nella riscoperta e promozione del repertorio italiano di inizio Novecento.

Fiorenzo Pascalucci, vincitore di importanti e prestigiosi concorsi internazionali quali il Premio Venezia e il Concorso Rina Sala Gallo.

Sarà eseguita la Sonata in mi minore K 304 e la Sonata in sol maggiore K 379 di Wolfgang Amadeus Mozart. 

In chiusura la Sonata in la maggiore op.47 “A Kreutzer” di Ludwig van Beethoven.  

Il programma del concerto prevede la presentazione del loro ultimo cd, realizzato con l’etichetta Warner Classics:  un progetto dedicato ad uno dei più grandi geni della storia della musica, Wolfgang Amadeus Mozart. L’uscita ufficiale del loro cd è prevista il 10 maggio.
BIGLIETTII biglietti potranno essere acquistati presso la Chiesa di Sant’Alberto, a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo: intero euro 7,00, ridotto euro 5,00. 

ONLINE: sarà possibile acquistare il biglietto online sul sito www.amicidellamusicatrapani.it, scegliendo tra gli appuntamenti della stagione concertistica.

La 66ª stagione concertistica degli Amici della Musica di Trapani è realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, della Fondazione Pasqua 2000, il Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani, il Goethe Institut e l’Istituto di Cultura Italo Tedesco – sezione di Trapani.