Si è tenuto il 4° Concorso Nazionale per Giovani Musicisti

542

Si è tenuto a Buseto Palizzolo (TP), nei giorni 10 e 11 maggio, il 4° Concorso Nazionale per Giovani Musicisti, organizzato dall’associazione musicale “Giacomo Candela” di Buseto Palizzolo, col patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Buseto Palizzolo, in memoria di Salvatore Capizzi e Antonino Maiorana, musicisti busetani prematuramente scomparsi.

Chiaro è come il Concorso di Buseto Palizzolo stia diventando un evento sempre più atteso: si registra, di anno in anno, un aumento tanto della qualità che del numero di partecipanti, che quest’anno ha superato il centinaio!

Questo evento si aggiunge, infatti, al resto delle attività che la medesima associazione organizza, ormai da anni, per i giovani musicisti, distinguendosi così tra le numerose entità musicali presenti nel territorio trapanese.

La giuria scelta per il concorso, costituita da musicisti di chiara fama come Franco Foderà, pianista e insegnante presso il Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani, Francesco Barbaria, saxofonista e docente presso il liceo musicale “Fazio – Allmayer” di Alcamo, Salvatore Buetto, per 43 anni 1° Flauto dell’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, Giovanni Guttilla, Tromba dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, Giuseppe Adamo, docente presso l’I. C. “Nunzio Nasi” di Trapani,  Paolo Scanabissi, pianista e docente presso il Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani, Vito Baschi, violinista e docente presso il Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani, ha valutato in modo attento, preciso ed obiettivo i partecipanti.

Il concorso prevede, infatti, oltre al premio speciale “Salvatore Capizzi – Antonino Maiorana”, un vincitore per ogni sezione (archi, fiati, pianoforte, chitarra, musica da camera) e l’assegnazione di premi speciali come il premio speciale Fe. Ba. Si., premio miglior SMIM e un premio speciale per il miglior trombonista/eufonista del concorso.

I vincitori della quarta edizione del Concorso sono stati: per la sezione Archi Antonio Stellino di Alcamo e Laura Sabella di Castellammare del Golfo, per la sezione Fiati Sofia Fazio di Valderice, Aurelio Mutolo di Partinico (PA), Giuseppe D’Alberti di Castelvetrano e Marco Caterina di Caltabellotta (AG), per la sezione Pianoforte Eleonora Gallo di Calatafimi Segesta, Martino Di Benedetto di Castellammare del Golfo e Luigi Fiore di Porto Empedocle (AG), per la sezione Chitarra Chiara Mazara di Calatafimi Segesta, infine per la sezione Musica da Camera il trio Chorikoí – Martina Licari, Martina Mazzola e Giambartolo Porretta di Montelepre (PA).

Il premio speciale Salvatore Capizzi – Antonino Maiorana, offerto dal Comune di Buseto Palizzolo e consegnato dal sindaco Roberto Maiorana, è stato assegnato al pianista Martino Di Benedetto, mentre il premio per il miglior trombonista è stato assegnato a Ruben Del Picchia di Borgetto (PA).

I musicisti premiati si sono, infine, esibiti nella serata di sabato 11 maggio durante la cerimonia di premiazione, svoltasi anch’essa presso l’auditorium “A. Manzoni” di Buseto Palizzolo.

Prossimo appuntamento maggio 2020 con la quinta edizione del concorso.