“Festa di Primavera”disposta deroga per gli orari di chiusura degli esercizi commerciali

In occasione della  “Festa di Primavera”  promossa dagli operatori del Centro Storico d’intesa  con l’Amministrazione comunale, che avrà inizio dalle ore 21,00 di oggi  31 maggio  per concludersi alle ore 04.00 del giorno 1 giugno, al fine di offrire momenti di intrattenimento e di svago sia ai cittadini residenti che ai turisti, il Sindaco con proprie ordinanze  n. 73 e 74 del 30/05/2019   ha provveduto a derogare gli  orari di chiusura degli esercizi commerciali e a disciplinare in deroga le emissioni sonore per tutta la durata della manifestazione.Ai fini dell’adozione delle misure di sicurezza nelle manifestazioni pubbliche, in considerazione della previsione di partecipazione di numeroso pubblico, sono stati anche fissati i limiti e i divieti  per l’ esercizio del commercio su aree private e pubbliche per la somministrazione e vendita per asporto in lattine e o contenitori di vetro di bevande comprese quelle alcoliche e superalcoliche.