Michele Orlando torna in libertà

15531

Torna in libertà Michele Orlando, 47enne di Trapani, arrestato l’11 maggio per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri di trapani a seguito di una perquisizione durante la quale, grazie al prezioso contributo dell’unità cinofila e del cane “Argo” avevano rinvenuto, ben occultati nel palazzo e divisi in vari posti 195 grammi di marijuana, 158 grammi di cocaina, oltre 8500 euro in contanti e materiale idoneo al confezionamento delle dosi.

Gli avvocati Natale Pietrafitta di Trapani e Luigi Pipitone di Marsala, sostenendo che il loro assistito fosse estraneo ai fatti, probabilmente hanno convinto il giudice che ha disposto la scarcerazione, e così Orlando tornerò libero definitivamente.

Nei prossimi giorni sarà possibile sapere con esattezza la motivazione.

Per la moglie, arrestata nella stessa operazione è stata applicata la misura di arresti domiciliari.