Nel tardo pomeriggio di ieri, presso i locali dell’Unione Maestranze, si è incontrato il neo eletto Collegio dei Revisori dei Conti per la distribuzione delle cariche sociali in seno allo stesso organo. Al termine dei lavori è stato perciò nominato Presidente Domenico Strazzera, Vice-Presidente Bartolomeo Silleri, Giuseppe Di Capizzi componente. Si è data dunque priorità al voto conseguito lo scorso 30 maggio in cui Strazzera ha ottenuto 16 voti, 15 voti Silleri e 9 voti Di Capizzi. Rimangono invariate invece le cariche in seno al Collegio dei Probiviri vista la riconferma per acclamazione del dott. Carlo Gianformaggio, di Mario Laudicina e di Massimiliano Galuppo. “Si precisa altresì – si legge – sulla scorta delle ipotetiche irregolarità palesate in assemblea dal Sacro Gruppo L’Ascesa al Calvario, che le stesse risultano prive di fondamento, in quanto i soggetti candidati alle elezioni per il rinnovo dei collegi non hanno alcun legame con i gruppi facenti parte dell’Unione. Pertanto, le ventilate ipotesi di invalidità delle elezioni dell’anzidetto organo svoltesi con la trasparenza che ha contraddistinto sin dall’inizio l’odierna presidenza, vengono rispedite fermamente al mittente. D’altro canto, si sconfessano le dichiarazioni rese in assemblea dai rappresentanti de L’Ascesa al Calvario e si auspica, in questa direzione, un maggiore uso del buon senso da parte di tutti”.

Nel frattempo il progetto solidale che ha coinvolto l’Unione Maestranze e il Trapani Calcio ha raggiunto il suo epilogo con l’asta di beneficienza delle magliette donate dalla Società Sportiva il cui ricavato sarà interamente devoluto a famiglie bisognose del comprensorio. Le magliette, con il logo dell’Unione, indossate dai giocatori durante la partita Trapani-Potenza disputata al “Provinciale” lo scorso 14 aprile, si potranno ritirare dietro contributo volontario a partire dai prossimi giorni. Per maggiori dettagli consultare il sito ufficiale dell’Unione Maestranze www.unionemaestranze.it.