Trasmettiamo nota integrale di Soggetto Giuridico

“La scrivente riceve alcune segnalazioni da parte dei dipendenti e utenti ATM Trapani che usufruiscono quotidianamente dei mezzi del trasporto pubblico locale, riguardo la presenza di “pulci” sui suddetti mezzi nonchè nei locali della sala operativa.

Dopo aver segnalato il problema a chi di compretenza (la Direzione), la stessa, assicurava ai dipendenti di aver effettuato una disinfestazione, ma ancora alla data odierna, “le pulci” continuano ad essere presenti  nei suddetti luoghi.

Fiduciosi che gli Organi in indirizzo prendano provvedimenti immediati per eliminare il problema, a tutela degli utenti e dipendenti ATM, cogliamo l’occasione per porgere distinti saluti.”

L’amministratore unico dell’Atm di TrapaniMassimo La Rocca racconta i fatti:

“Riceviamo in data odierna da parte dell’organizzazione sindacale Soggetto Giuridico una nota che denuncia la presenza di pulci a bordo dei nostri bus e in sala operativa. Per correttezza verso i nostri dipendenti ed utenti, il problema per cause a noi sconosciute, si è manifestato nella mattina di ieri 10 giugno. Sin da subito ci siamo attivati, e grazie al supporto del Settimo Settore del Comune di Trapani, già ieri stesso è stata effettuata una disinfestazione straordinaria per risolvere il problema. A scanso di equivoci, per evitare falsi allarmismi e strumentalizzazioni, che evidentemente tale organizzazione sindacale invece privilegia, precisiamo che giornalmente i nostri autobus sono oggetto di pulizia ordinaria (interno ed esterno mezzo) e con cadenza periodica a sanificazione.
Oggi non si é riscontrato alcun problema, ovviamente monitoreremo la situazione.”