SemBrava impossiBile, ma è stato Bellissimo!

E’ successo! E’ tutto vero! Il Trapani, dopo due anni in Serie C, torna in Serie B dopo una stagione straordinaria. Cuore, grinta, sacrificio. I ragazzi di Italiano non hanno mai mollato e hanno ripagato una piazza stupenda con la promozione.

Parole finite. Probabilmente dovrei riassumervi una partita, ma sarebbe riduttivo. Dal primo all’ultimo, da Pagliarulo a Rubino, fino all’ultimo dei magazzinieri. Encomiabili. Stasera la partita è stata decisa da Nzola e il solito Taugourdeau ma, ripetiamo, tutti hanno dato il 120%.

Un elogio particolare, permettetemelo, va a mister Italiano: un leader, un guerriero, un coraggioso. Ha dato un’impronta di gioco, un’identità precisa alla squadra e ha isolato i suoi ragazzi dalle vicende esterne che, per troppe volte, hanno infastidito una piazza che stramerita la B.

E’ stato Bello. Bello. Bellissimo.

*foto di proprietà del Trapani Calcio