Il Conservatorio di musica “A. Scontrino” partecipa anche quest’anno al Festival Florio di Favignana. La collaborazione tra la maggiore istituzione musicale del territorio e il Festival giunto alla sua settima edizione si rinnova con il concerto che martedì 18 giugno, ai Pretti Resort con inizio alle ore 18.30, porterà a Favignana le canzoni siciliane fiorite nella Palermo degli ultimi Florio.

Cresciuto ad emulazione dei successi napoletani sino a diventare un fenomeno di costume peculiare della belle époque, questo repertorio è stato appena riscoperto e valorizzato grazie ad un progetto curato da Consuelo Giglio e Ugo Guagliardo. L’interpretazione è affidata alle voci di Noemi Amico, Rosalba Aurora Ducato, Maria Luisa Fiorenza e Mariangela Russo, con l’accompagnamento ora del pianoforte (M° Guido D’Angelo), ora della chitarra (Luca Scavone) e della tromba (Gianvito Genna), a evocare le due anime della canzone: il salotto e la strada.