La scorsa stagione agonistica si trattò di una serie A2 prettamente “sperimentale”, diretta causa della riforma messa in atto ai campionati. In questa che verrà vi è racchiuso, invece, il fascino di una seconda serie nazionale a 20 squadre. Comunque sempre con la presenza dei due chiacchierati minigironi. Il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo ha provveduto a trasmettere al Consiglio Federale della Fipav gli elenchi dei club ammessi alla A2 2019/20. Sono diciannove i club di cui sussistono i requisiti che legittimano l’ammissione e a completare la rosa delle squadre c’è il Club Italia.

La Sigel Marsala Volley, come lo scorso anno, trova collocazione nel girone “B”. Altra annotazione: il criterio di suddivisione dei due gironi è stato determinato dal ranking della scorsa stagione. La Lega Pallavolo Serie A Femminile ha poi ufficializzato i due raggruppamenti.

Questo lo specchietto del plotone “B” nel dettaglio:

  •  Trentino Rosa (TN)
  •  Cus Collegno Volley (TO)
  •  LPM Pallavolo Mondovì (CN)
  •  Olimpia Teodora Ravenna
  •  Unione Volley Montecchio Maggiore (VI)
  •  Polisportiva Due Principati Volley Baronissi (SA)
  •  Helvia Recina Volley Macerata
  •  Futura Volley Giovani Busto Arsizio (VA)
  •  Sigel Marsala Volley (TP)
  •  Roma Volley Club