Il secondo appuntamento di Armonie d’Estate, la rassegna estiva degli Amici della Musica di Trapani, è fissato per mercoledì  24 luglio, alle ore 21.00, al Chiostro di San Domenico, a Trapani. Una  conferenza-spettacolo dal titolo  “Heinrich Schliemann e la scoperta di Troia – Il viaggio di Enea a Trapani”. L’argomento trattato riguarda da un lato, l’archeologo tedesco Heinrich Schliemann (1822-1890) che, in Anatolia, sulla base delle informazioni ricavate dai testi omerici, il 4 agosto del 1872 scoprì i resti di Troia. Ed ancora sarà presentata la storia di Enea che, dopo la caduta di Troia, secondo la leggenda aveva condotto i superstiti verso l’Italia, con la speranza di trovarvi una seconda patria e, navigando per alcuni anni nel Mediterraneo, era approdato in Sicilia. Protagonisti dell’ evento saranno: Valentino Nizzo, direttore del Museo Nazionale Etrusco di Roma, Giovanna Alagna, attrice, Ugo Giacomazzi, attore. La scenografia e la regia sono di Betty Lo Sciuto.

L’evento, ad ingresso gratuito, è organizzato dagli Amici della Musica di Trapani in collaborazione con il Goethe Institut, l’Istituto di Cultura Italo Tedesco – Trapani, il Museo Regionale “Agostino Pepoli”, l’Ente Luglio Musicale Trapanese e con il patrocinio del Comune di Trapani.