Aquarius Nuoto, incetta di medaglie ai regionali assoluti FIN di Sicilia

Continua la crescita esponenziale dei ragazzi dell’Aquarius Nuoto. Che a Catania, in occasione dei campionati regionali assoluti FIN di Sicilia, hanno portato a casa alcune medaglie. Sara Bianco, nella categoria dei 200 rana, ha conquistato l’argento con un tempo di 2’48”09. Oro invece nei 50 rana, categoria Juniores: tempo di 34”58; altro argento invece nei 100 rana con un buon 1’17”45. Bronzo nella staffetta 4×100 e 4×200 per Eliana Pardo, Sara Bianco, Eleonora Croce e Alessandra Pace

Argento per Alessandra Marchetti nei 400 misti con il tempo di 5’15″28 e per Eliana Pardo nei 400 stile.

Brilla Alessandra Pace che torna a Trapani con al collo 3 ori: nei 200 rana (2’37”17), 50 rana (Cat. Cadetti con 34”59) e 100 rana (1’14”22). Bronzo anche nei 200 misti totalizzando 2’25”08. Medaglia d’argento anche per Alessia Patti

Più che soddisfatto il tecnico Carmelo Casano: “Abbiamo affrontato un anno abbastanza complesso, ma siamo arrivati a ottimi risultati grazie anche alla coadiuvazione di Marcello Candela e a tutto lo staff e dirigenza dell’Aquarius. Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti, con solo 4 atlete Cadette abbiamo raggiunto un ottimo 4°posto di squadra su 23 presenti al Campionato Regionale Assoluti FIN Sicilia 2019.
Tutte le nostre atlete
– prosegue – hanno conquistato medaglie sia personali che in staffetta e con ottime posizioni; qualcuno ha anche sfiorato record e qualificazioni alle nazionali, per cui non posso che esser soddisfatto di queste prestazioni.
Si lavora già per la prossima stagione sportiva
“, conclude il tecnico trapanese.