Brutta disavventura per due ragazzi che stavano facendo il bagno nelle acque antistanti il lido Forgia ( Lido Valderice) . I due ragazzi si erano tuffati in mare, ma la forte corrente e le onde alte hanno messo a dura prova i due, che hanno chiesto l’aiuto del bagnino.

Vedendo anche i bagnini in difficoltà un giovane ragazzo surfista, che era in pausa dalla seduta di allenamento, ha imbracciato la sua tavola e si è fiondato in acqua per recuperare i due ragazzi. Raggiungerli non è stato semplice, come detto prima, le onde erano molto alte, ma grazie alla tavola e alla sua esperienza in mare è riuscito a raggiungerli, e dopo averli agganciati alla tavola, li ha riportati in spiaggia.

Per il giovane surfista di cui conosciamo solo il nome “Emanuele” questo è l’ottavo salvataggio in mare, racconta il giovane, per lui è normale allenarsi quando c’è forte vento e onde alte, e purtroppo capita spesso che qualcuno abbia difficoltà a rientrare a riva.

Sul posto sono giunti gli operatori del 118 che hanno accertato sul posto le buone condizioni dei due giovani.