Nella centralissima Piazza Vittorio Veneto a Trapani stamane si è abbattuta una vera e propria bomba d’acqua che non ha comunque impedito la partenza del Raid Lambrettistico di Sicilia, giunto alla sua quarta edizione, in programma fino al prossimo 8 Settembre. I saluti del primo cittadino di Trapani, Giacomo Tranchida, prima della partenza condita da tanti curiosi e appassionati che non hanno rinunciato a godere dello spettacolo che solo questi mezzi storici riescono ad evocare. Alla manifestazione sono quaranta i mezzi provenienti da ogni parte d’Italia: oltre ad una folta rappresentanza siciliana, hanno aderito le due ruote provenienti dalla Puglia, Lazio, Liguria, Veneto. Menzione a parte per un gruppo di motociclisti di origine sicula ma residente in Belgio.
Il suddetto Trofeo Turistico Nazionale viene denominato “Lambrette d’Italia” ed ha lo scopo di promuovere il turismo motoristico nella regione Sicilia, per tutte quelle tipologie di Lambretta escluse quelle inferiori a 70 cc. Il TTN è interamente realizzato dal Lambretta Club Sicilia e dal Registro Storico Lambretta, con il patrocinio del Lambretta Club Italia, della Federazione Motociclistica Italiana. L’evento si svolge su un percorso di natura turistica con controlli a timbro e scontrino, di regolarità di marcia con velocità media non superiore a 35 km/h con qualsiasi condizione atmosferica, salvo che questa non pregiudichi la sicurezza dei partecipanti, ad insindacabile giudizio dell’organizzazione, articolata in cinque giornate:
– 4 Settembre 2019 da Trapani ad Agrigento “Il tragitto fra i boschi”;
– 5 Settembre 2019 da Agrigento a Caltagirone (CT) “Per la via dei mosaici”;
– 6 Settembre 2019 da Caltagirone a Caltagirone “In giro per monumenti e ceramiche”;
– 7 Settembre 2019 da Caltagirone ad Agrigento “Ritornando nella Valle dei Templi”;
– 8 Settembre 2019 da Agrigento a Trapani “Attraversando la Valle del Belice”.
Verranno percorsi circa 840 km. Per tutte le info e curiosità, il IV Raid Lambrettistico di Sicilia sarà seguito di pari passo sulla pagina Facebook “Registro Storico Lambretta